Torno Subito 2018

REQUISITI PER FINANZIARE IL CORSO CON IL BANDO TORNO SUBITO

Sei interessato al nostro corso sul Digital Marketing a Los Angeles? Ecco tutto quello che occorre

I soggetti ammessi a presentare proposte sono i cittadini, italiani e stranieri, residenti e/o domiciliati nel Lazio da almeno 6 mesi, disoccupati, inoccupati o titolari di partita IVA il cui reddito dell’anno 2016 è inferiore a 4.800 euro, di età compresa tra i 18 e i 35 anni, con i seguenti requisiti:
– studenti universitari;
– laureati;
– studenti e diplomati delle scuole ad alta specializzazione tecnologica riconosciuti come “Istituti Tecnici Superiori”;

I suddetti requisiti, a pena di esclusione, dovranno essere posseduti al momento della presentazione della domanda. Inoltre, al momento dell’avvio del progetto e per tutta la durata dello stesso il destinatario ammesso a finanziamento non dovrà avere in corso tirocini, dottorati retribuiti o altri progetti finanziati con fondi comunitari o nazionali .

Il destinatario ammesso a finanziamento non deve avere beneficiato del finanziamento in una delle edizioni precedenti dell’Avviso.

La condizione di inoccupazione o disoccupazione deve essere confermata all’avvio della Fase 2 del progetto.

Per il bando completo visita il sito ufficiale Torno Subito

Cosa prevede il Bando Torno Subito?

Il Bando Torno subito prevede essenzialmente 3 cose fondamentali da fare:

  1. Redigere un progetto, o almeno un’idea, che può essere sviluppato, approfondito o anche solo studiato,  con dei corsi di formazione o esperienze lavorative, suddivise in due fasi: la Fase 1 e la Fase2; da svolgere rispettivamente al di fuori e dentro la regione Lazio.
  2. Fase 1, da svolgere fuori dalla regione Lazio, comprese esperienze all’estero. Il nostro corso si svolgerà a Los Angeles, all’interno di M-Accelerator; un acceleratore per Startup che può aiutare a sviluppare la tua idea.
  3. Fase 2, da svolgere obbligatoriamente all’interno della regione Lazio. Può prevedere un corso di formazione, un tirocinio o un’esperienza lavorativa.

Quali spese copre la Borsa di Studio con il Torno Subito?

Per la Fase 1, le spese coperte sono le seguenti:

  • copertura totale del nostro corso per un totale di 7000€ (comprende corso di Inglese e Digital Marketing);
  • assicurazione sanitaria sino ad un massimo di 500 euro;
  • costo per le pratiche di visto sino ad un massimo di € 500,00 euro per i Paesi in cui è richiesto;
  • servizi di assistenza e accompagnamento, sino ad un massimo di € 8.000,00 euro per persone con comprovata disabilità;
  • polizza fideiussoria fino al 3% dell’importo garantito rilasciata da banche;
  • rimborso vitto e alloggio pari a 1075€/mese più 600€ per il costo del viaggio.

Per la Fase 2 invece:

  • indennità mensile, per esperienza in ambito lavorativo, pari ad un importo massimo di 600 euro lordi;
  • per chi svolge attività presso un coworking, indennità mensile per le attività di accompagnamento all’autoimprenditorialità, pari ad un importo massimo di 600 comprensivi anche dell’eventuale quota richiesta dal soggetto gestore per i servizi offerti dallo stesso che non può superare l’importo di 300 euro lordi.

Hai bisogno di informazioni?





logo